LA NUOVA EQUIPE M2G CENTRO-SUD ITALIA

Categoria: Movimento Pubblicato Giovedì, 31 Maggio 2018

Dal 26 al 27 maggio, 22 giovani guanelliani si sono  incontrati presso la Casa San Giuseppe di Roma per  eleggere, insieme a insieme a don Salvatore Alletto,  referenti dei Servi della Carità, e a Suor Annalisa  Pezzotta, referente delle Figlie di Santa Maria della  Provvidenza, la nuova equipe di coordinamento del  Movimento Giovanile Guanelliano del Sud Italia e per  redigere le linee guida che essa dovrà seguire nel  prossimo triennio.
Le attività dell’assemblea sono iniziate sabato mattina  con la lettura della relazione del triennio 2015-2018  curata dalla coordinatrice uscente Irma Fosso, in cui è  stato analizzato il percorso del movimento negli ultimi tre  anni. A questo momento è seguita una viva e costruttiva  discussione a cui hanno preso parte i giovani presenti e  provenienti da quasi tutte le realtà giovanili guanelliane  del Sud Italia, in numero proporzionale al totale dei loro  membri. In questo dibattito ognuno ha avuto modo di  esporre il proprio parere riguardo i punti di forza e di  debolezza del movimento e dell’equipe, suggerendo spesso dei consigli su come migliorare alcuni aspetti.
Il pomeriggio del sabato è stato invece dedicata allo studio del documento preparatorio al Sinodo dei Vescovi dedicato ai giovani e di altri documenti ad esso relativi, funzionale all’elaborazione delle linee guida per l’operato della futura equipe. Queste sono state poi raccolte all’interno di un messaggio che sarà presto divulgato e che affronterà, sulla falsariga del sinodo, i temi legati ai giovani, alla loro fede e al loro discernimento, provando anche a suggerire delle modalità per attuare le riflessioni fatte.
L’elezione dei membri della nuova equipe è invece avvenuta la domenica mattina. Dopo lo spazio lasciato ai presenti per esporre le loro candidature, si è proceduto alle votazioni al termine delle quali sono stai eletti:
Annamaria Centorrino (M2G Messina) in qualità di coordinatrice;
Michele Colaianni (M2G Bari) in qualità di vice-coordinatore;
Emanuele Galletta (M2G Messina) in qualità di segretario;
Maria Chiara Capriotti (M2G Roma) in qualità di referente della zona Lazio- Campania- Umbria- Toscana;
Laura Starace (M2G Bari) in qualità di referente della zona Puglia;
Antonino Dimondo (M2G Laureana di Borrello) in qualità di referente della zona Calabria;
Gabriella Calì (M2G Messina) in qualità di referente della zona Sicilia.
Costoro, insieme a don Salvatore Alletto, referente dei Servi della Carità, e a Suor Annalisa Pezzotta, referente delle Figlie di Santa Maria della Provvidenza, comporranno la nuova equipe che guiderà il Movimento Giovanile Guanelliano fino al 2021.

A loro auguriamo di lavorare serenamente e in unità per tutti i giovani guanelliani nel nome del nostro carisma e del nostro amato San Luigi.